Choral Trekking 2022

Giornate di formazione corale all’aperto con escursione nella Lessinia trentina e nel Parco Naturale del Monte Baldo

Il Choral Trekking è una giornata di formazione corale per cantori, direttori di coro e musicisti tra boschi e prati con breve concerto finale.
Si tratta di un’esperienza innovativa, nata sull’onda delle limitazioni imposte dalla pandemia: cantare e fare formazione corale trovando nell’aria aperta la possibilità di stare assieme e nella Natura l’armonia dimenticata.
Immersi nella natura del Parco Naturale Locale del Monte Baldo e della Lessinia Trentina, guidati da un Accompagnatore di territorio e preparati dal maestro Matteo Valbusa i partecipanti potranno scoprire le bellezze del Parco e studiare il repertorio in programma, svolgendo una facile escursione.
A fine giornata, sempre all’aperto, nei pressi della struttura ricettiva di partenza e arrivo, si terrà un concerto aperitivo di restituzione del lavoro svolto.  

In collaborazione con Musica Natura Relazioni, la Federazione Cori del Trentino organizza due giornate:

  • domenica 24 luglio | Sega di Ala | voci maschili
  • domenica 7 agosto | Corna Piana | voci miste 

INFORMAZIONI GENERALI:

Le iscrizioni sono aperte a coristi, direttori di cori, musicisti e chiunque abbia un minimo di pratica ed esperienza nel cantare.

La quota di partecipazione di € 20,00 è comprensiva di 

  • parti studio e tracce audio 
  • giornata di formazione con Matteo Valbusa 
  • escursione con accompagnatore di territorio 
  • bibita/birra all'arrivo al ristorante/albergo 
  • matita del Parco Naturale Locale Monte Baldo 
  • cartellina di Musica Natura Relazioni 

Per gli iscritti alla Federazione Cori del Trentino la quota è di € 10,00 

Ogni appuntamento si svolgerà se verrà raggiunto il numero minimo di iscritti previsto. 

Il versamento della quota sarà richiesto contestualmente alla comunicazione di attivazione del singolo appuntamento. 

In caso di cattivo tempo l’escursione sarà annullata con comunicazione ai partecipanti la sera del giorno precedente l’appuntamento. La quota sarà rimborsata agli iscritti. 

Sono richiesti abbigliamento adatto all’ambiente montano e pranzo al sacco

All'iniziativa possono partecipare gratuitamente eventuali accompagnatori dei coristi. Per motivi organizzativi chiediamo di specificarne il numero nell'apposita sezione del modulo di iscrizione.

Per informazioni: Federazione Cori del Trentino
e-mail: info@federcoritrentino.it
telefono 0461/983896

Choral Trekking - VOCI MASCHILI 

Ala - Ristorante Monti Lessini

Partenza e arrivo presso Ristorante Monti Lessini in località Sega di Ala 

domenica 24 luglio

Ritrovo ore 9:30 - Concerto finale ore 17:00 

Programma musicale

  • Belle rose (arr. Usuelli)
  • Va l’Alpin (arr. Malatesta)
  • Dormi mia bella dormi (arr. Paci)
  • Varda che vien matina (De Marzi)

Scarica qui le partiture
Ascolta i file audio

Informazioni tecniche 
Difficoltà: itinerario escursionistico con dislivello limitato prevalentemente su strade sterrate e sentieri segnalati tra boschi di faggio, carpino e pascoli di montagna
Lunghezza: 5,1 km
Sviluppo verticale: 250 m

Descrizione itinerario 
La Lessinia trentina offre splendidi itinerari tra suggestivi boschi e panorami di prim'ordine. Uno di questi percorsi è senz'altro quello che dalla Sega di Ala conduce ai misteriosi Busoni, gallerie militari di quasi cento metri che puntavano verso la Val d'Adige, lungo la vecchia strada militare che in leggero falsopiano taglia Malga Borghetti e si inoltra in un bel bosco misto di latifoglie e conifere. 
Il cammino è piacevole, senza particolari difficoltà, e in poco più di mezz'ora permette di arrivare all'ingresso delle gallerie. Recentemente ripulite e messe in sicurezza grazie ad un intervento di ripristino, possono essere visitate con l'ausilio di una torcia, in quanto misurano poco meno di cento metri. Il cunicolo principale è in leggera discesa e porta a quattro stanze di tiro poste a ventaglio sulla Val Fredda sottostante, mentre una galleria laterale a destra conduce ad altre quattro stanze che puntano Avio e Sabbionara. Una scritta che recita: “Da qui l'eterno barbaro non passerà mai più, v'è il più saldo presidio: l'italico virtù” fa capire all’ingresso quale fosse lo spirito e il clima delle truppe posizionate in questa retrovia della Prima Guerra Mondiale.
Il percorso prosegue lasciando la strada e imboccando un bel sentiero segnalato che in breve si porta sulla dorsale e permette di risalire il Monte Corno, la cui cima fuoriesce dal bosco e permette una splendida visuale verso la Lessinia, il Monte Baldo e le prealpi trentine. Il ritorno avviene seguendo la strada di accesso a Malga delle Cime, in comune di Avio, che prima di giungere alla Sega di Ala attraversa un bella faggeta consolidata con un rigoglioso sottobosco. 

Numero minimo di iscritti

L’iniziativa si svolgerà con un minimo di 20 partecipanti

Iscrizione
Entro domenica 10 luglio o al raggiungimento del numero massimo di 45 partecipanti compilando il MODULO

Choral Trekking - VOCI MISTE

Brentonico - Albergo Rifugio Graziani

Partenza e arrivo presso Albergo Rifugio Graziani in località Bocca del Creer, sopra Brentonico 

domenica 7 agosto  

Ritrovo ore 9:30 - Concerto finale ore 17:00

Programma musicale 

  • Bona note (arr. Moser)
  • A mezzanotte in punto (arr. Lanaro) 
  • Improvviso (De Marzi) 
  • Silence my soul (arr. Feliciano)  
Scarica qui le partiture

Ascolta i file audio

Informazioni tecniche 

Difficoltà: itinerario escursionistico con dislivello limitato prevalentemente su strade sterrate e sentieri segnalati tra boschi di faggio, carpino e pascoli di montagna
Lunghezza: 5,5 km
Sviluppo verticale: 280 m

Descrizione itinerario  
Tranquillo l'anello con partenza dalla Bocca del Creer, adatto a tutti per godere dell'ambiente. Dal valico della Bocca Creer si prende un sentiero che sale rapidamente alcune balze rocciose per guadagnare un primo terrazzo prativo. Si prosegue seguendo sempre il sentiero tra le vaste praterie d'alta quota con numerosi ambienti arbustivi. Superato un leggero valico si è sul versante della bella malga Bes: una breve rampa permette di raggiungere la dorsale rocciosa al termine della quale, tra i resti delle trincee, si è al colmo principale della Corna Piana.
Dopo aver ammirato con estrema calma il grandioso paesaggio tutt'attorno, si scende al bivio trovato all'andata e si scende per una mulattiera che s'infila tra le strutture rocciose alla vasta prateria di malga Bes, malga tutt'ora monticata.
A quel punto si prende la stradina che aggira ad est la Corna Piana ed infine porta sul versante nord, dove la stradina termina.
Vi è un bellissimo catino prativo e proseguendo per il largo sentiero erboso si risale alla Bocca del Creer, già ben visibile. 

Numero minimo di iscritti
L’iniziativa si svolgerà con un minimo di 20 partecipanti

Iscrizione
Entro domenica 24 luglio o al raggiungimento del numero massimo di 45 partecipanti compilando il MODULO

Scarica qui il volantino con il programma di Choral Trekking

Choral Trekking 

è inserito in una più ampia iniziativa: Musica Natura Relazioni

Musica Natura Relazioni non è un festival. È il cartellone di eventi estivi nel Parco Naturale del Monte Baldo che riunisce in sé la bellezza dei tre elementi cui deve il nome: MUSICA NATURA RELAZIONI.
Spettacoli e passeggiate, concerti e degustazioni, per lo più all’aria aperta, nei rifugi, sui prati, nelle corti e nei palazzi di quella parte di Trentino che avvolge a settentrione il Monte Baldo. Tanti momenti di arte e divertimento nei fine settimana dell'estate 2022 in cui i magnifici scenari del Monte Baldo saranno ambiente e sfondo alle parole, ai suoni ed ai volti di ospiti e locali. Un palcoscenico a cielo aperto. Dopo una prima edizione a Brentonico e Mori, nata dalla presenza della master class Palestra d’Orchestra, per l’estate 2022 MUSICA NATURA RELAZIONI propone un cartellone di appuntamenti diffusi e armonizzati sui territori dei cinque Comuni del Parco: oltre a Brentonico e Mori, Ala, Avio e Nago-Torbole. E a partire da questa edizione, si unisce nella programmazione anche la Fondazione Museo Civico di Rovereto, con le passeggiate notturne dedicate agli astri, agli insetti e ai rapaci. L’intento resta quello di promuovere un turismo culturale e sostenibile nel Parco Naturale Locale del Monte Baldo e di offrire uno svago di qualità ai residenti di questi territori.
Il filo rosso che collega tutti gli appuntamenti 2022 è la Notte, nelle sue diverse sfaccettature: il sogno, il buio, gli astri, il mistero. Notte che trasfigura e allevia il giorno, notte come tempo sospeso, notte che precede l’alba di un nuovo giorno.

Vi invitiamo a raggiungerci, per vedere le stelle, ascoltare i canti notturni, riscoprire il buio e, magari, sognare.

Il programma completo di Musica Natura Relazioni è su https://www.musicanaturarelazioni.it/

Scarica il libretto del programma

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.