19/06/2020

Zelus domus tuæ comedit me
SEMINARIO DI CANTO LITURGICO

in onore di Laurence K. J. Feininger
con il Patrocinio della Federazione Cori del Trentino

XIII edizione, 16-20 settembre 2020
CANTO GREGORIANO E CODICI MUSICALI TRENTINI
dal segno al suono 

Edizione speciale per il Seminario di canto gregoriano

Giunto al tredicesimo anno di vita, il Seminario di canto liturgico in onore di Laurence Feininger - promosso dal “Centro di eccellenza L. Feininger” e dal Festival Trento Musicantica - si rinnova profondamente. A causa dell’emergenza epidemiologica il corso si svolgerà dal 16 al 20 settembre 2020 principalmente informa telematica, con la presenza di solo pochi partecipanti residenti, ospitati nell’Istituto Diocesano di Musica Sacra presso il Seminario Maggiore Arcivescovile di Trento, e via web per tutti gli altri interessati.
Da questa edizione il Seminario Zelus inaugura la collaborazione con quattro nuove importanti istituzioni: l’Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano, i Cantus Gregoriani Helvetici Cultores, la rivista internazionale VoxAntiqua e la Federazione Cori del Trentino.
Non si tratta soltanto di un corso di canto gregoriano, ma di una finestra aperta sulla straordinaria ricchezza musicale delle tradizioni liturgiche dell’Occidente latino, che non trascura il ruolo dell’organo e della polifonia nella sua interazione col canto liturgico.Sotto la guida di numerosi straordinari docenti - Juan Carlos Asensio Palacios, Giacomo Baroffio, Clarissa Cammarata, Giovanni Conti, Paolo Delama, Salvatore de Salvo Fattor, Giulia Gabrielli, Roberto Gianotti, Marco Gozzi, Guido Milanese, Pietro Moroni, Stefano Rattini, Angelo Rusconi, Nicola Tangari, Giovanni Varelli, Marco Gozzi (direttore dei corsi) - i partecipanti potranno scoprire un universo sonoro di grande bellezza e importanza storica e religiosa, attraverso l’incontro con i manoscritti, le edizioni e i frammenti che tramandano i vari repertori, compresi quello ispanico e quello ambrosiano, grazie ai tesori conservati presso il Castello del Buonconsiglio di Trento: la Biblioteca musicale Feininger e i codici musicali trentini delQuattrocento. Non era mai successo che il corso ampliasse l’orizzonte al rapporto tra canto liturgico e polifonia, ma questa prospettiva illumina la conoscenza del valore del repertorio gregoriano, che ha sempre dialogato proficuamente con le altre espressioni musicali.Un appuntamento da non perdere. 

Per iscriversi è sufficiente mandare una mail, con oggetto ZELUS2020, riportando il testo del modulo di iscrizione presente nel pieghevole di presentazione (vedi allegato), entro sabato 12 settembre 2020 al direttore dei corsi: marco.gozzi@unitn.it

Giacomo Baroffio, docente del seminario assieme a 

Juan Carlos Asensio Palacios,
Clarissa Cammarata,
Giovanni Conti,
Paolo Delama,
Salvatore de Salvo Fattor,
Giulia Gabrielli,
Roberto Gianotti,
Marco Gozzi,
Guido Milanese,
Pietro Moroni,
Stefano Rattini,
Angelo Rusconi,
Nicola Tangari,
Giovanni Varelli,
Marco Gozzi 

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.